giovedì, Ottobre 1, 2020
Home CRONACA È deceduta la ragazza che si era aggrappata all'auto del suo ex

È deceduta la ragazza che si era aggrappata all’auto del suo ex

-

Una ragazza di 24 anni di Melito, Alessandra Madonna, è deceduta per le lesioni gravissime riportate dopo essersi aggrappata allo sportello dell’auto guidata dall’ex compagno e dopo essere stata trascinata lungo un tratto di via Pavese a Mugnano.

La giovane era stata trasportata dallo stesso ex, suo coetaneo, all’ospedale “San Giuliano”, venendo ricoverata in prognosi riservata e in pericolo di vita per numerose fratture in varie parti del corpo. Il giovane, con il quale la ragazza aveva litigato per cause presumibilmente legate alla decisione di lui di interrompere il loro rapporto sentimentale, è stato arrestato dai Carabinieri della stazione di Mugnano.

Alla notizia della morte della figlia, la mamma di Alessandra ha tentato il suicidio chiudendosi in un auto con una bombola di gas da cucina. A salvarla, due coniugi che si sono accorti della donna, chiusa nella sua auto in una strada a Varcaturo. I due hanno rotto un finestrino dell’auto e sono riusciti a tirare fuori la signora. Un’ambulanza ha poi trasportato la madre di Alessandra all’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli, dove è ricoverata, non in pericolo di vita.

4,106FansLike
1,171FollowersFollow
- Advertisment -

I Più Letti

Caso Marco Vannini: Antonio Ciontoli condannato a 14 anni

0
Antonio Ciontoli è stato condannato a 14 anni mentre la moglie e i due figli a 9 anni e 4 mesi per la morte...

editoriale

Il nuovo dramma delle donne migranti negli USA: la sterilizzazione

0
Secondo un rapporto riferito, dozzine di donne migranti detenute in un centro di detenzione negli Stati Uniti hanno subito un intervento chirurgico per rimuovere...